GIOVANILI

Dunia Pack SBA Arezzo-Olimpia Legnaia 49-37
Parziali: 9/2; 24/14; 36/27
Dunia Pack: Calzini, Ghini 7, Cerofolini 9, Giovacchini, Cabacungan 8, Di Tommaso, Furini 10, Marroni 11, Salvi, Lisi 4, Di Sangro. All. Vezzosi, ass. Tavanti
La DUNIA PACK u15 ecc batte, tra le mura amiche del palasport ESTRA, l'Olimpia Legnaia e coglie così la seconda vittoria consecutiva, in altrettante partite disputate, in questa post season valida per la qualificazione alle Final Four di Coppa Toscana. La partita dei ragazzi di coach Vezzosi è stata ottima sotto il profilo difensivo mentre l'attacco amaranto non ha fornito la sua miglior prestazione stagionale, ma è risultato più che sufficiente per battere i fiorentini. Gli SBA hanno comandato dall'inizio alla fine il match dando sempre l'impressione di controllare saldamente le operazioni e non rischiando mai di mettere in discussioni la propria vittoria. Al termine dei 40 minuti di gioco gli amaranto hanno così conquistato il meritato successo per 49 a 37.
Coach Vezzosi al termine ha così commentato :"Abbiamo vinto la seconda partita consecutiva e non era scontato. Abbiamo sempre comandato la partita e anche se abbiamo fatto alcuni errori sono molto contento dell'impegno dei ragazzi. Adesso abbiamo due trasferte a Siena e saranno decisive. Quando siamo al completo non siamo inferiori a nessuno".

Costone Siena-Dunia Pack SBA Arezzo 56-49
Parziali: 13/6; 28/24; 43/30
Dunia Pack: Calzini, Ghini 16, Cerofolini 11, Giovacchini, Cabacungan 4, Di Tommaso, Furini 4, Marroni 6, Salvi, Lisi 8. All. Vezzosi, ass. Tavanti
Arriva il primo stop per gli amaranto in questa seconda fase che però non compromette le possibilità di qualificazione alle finali di Coppa Toscana per i ragazzi di coach Vezzosi. I DUNIA PACK giocano una buona partita, per impegno e determinazione, ma pagano pesantemente le basse percentuali avute al tiro. Purtroppo fretta e frenesia in fase di conclusione hanno giocato un brutto scherzo agli SBA e hanno frenato la loro corsa verso l'ottenimento del terzo successo consecutivo. Adesso sarà importante ritrovare da subito la vittoria, nella trasferta a Siena contro la Virtus, per non abbandonare le chance di partecipazione alle Final Four.
Coach Vezzosi al termine ha così commentato:"Abbiamo purtroppo perso una partita che potevamo vincere. Non ho niente da rimproverare sull'impegno che i ragazzi hanno messo, ma ho molto da rimproverare sulla loro attenzione e frenesia. Abbiamo sbagliato tantissimi tiri e tiri liberi, e purtroppo i pochi allenamenti sostenuti si vedono e dovremmo sopperire a questo con più attenzione. Comunque mancano tre partite e cercheremo di vincerle tutte".
Prossimo impegno Giovedi 17 Maggio alle ore 19 presso la Palestra di San Lorentino contro Prato.