GIOVANILI

Scuola Basket Arezzo-Sporting Valdambra 47/69 Parziali: 16/22; 30/34; 42/49
SBA: Lanucci 1, Pratesi 22, Maddaluno, Salvi, Marcantoni 11, Tersillo, Vagnuzzi 5, Barbu, Corti, Lambruschini, Capacci, Nocenti 8. All. Roggi
I nostri u13 giocano, per tre periodi, una buona partita contro la capolista Sporting Valdambra ma nel finale si fermano e i valdarnesi ne approfittano per involarsi verso la vittoria. Partono bene gli ospiti che approfittano di una maggior fisicità e vanno da subito al comando nel punteggio. I ragazzi di coach Roggi riescono però, grazie a un buon gioco corale in attacco e aggressività in difensiva, a reggere il confronto e dopo 10 minuti siamo 22 a 16 per lo Sporting. Il secondo quarto vede Valdambra tentare l'allungo e raggiungere anche la doppia cifra di vantaggio. Gli amaranto però sono bravi a gestire il momento di difficoltà e, una volta superata la tempesta, iniziare pian piano a rimontare, riuscendo così a chiudere il primo tempo sotto solo di 4 punti e pienamente in partita. Il rientro in campo vede gli ospiti cercare nuovamente di tentare la fuga vincente ma gli SBA rispondere adeguatamente e rimanere ben attaccati alla partita. Al 30° siamo così 49 a 42 per i nostri avversari, ma la sensazione è che i nostri ragazzi abbiano la possibilità di insidiare la capolista circa il discorso vittoria. Nel periodo finale però, dopo alcune schermaglie iniziali, Valdambra tenta l'ennesima accelerazione e questa volta non riusciamo a reggere alla sollecitazione ospite. I ragazzi di coach Righeschi iniziano così ad incrementare progressivamente il proprio vantaggio arrivando, al suono della sirena finale, a conquistare l'ennesimo successo di questa terza fase, i valdarnesi dopo 7 partite sono ancora imbattuti, per 69 a 47. Lo scarto non rende giustizia alla buona prestazione dei nostri ragazzi, che però pagano l' essersi fermati nel proprio gioco quando ancora il cronometro mostrava alcuni minuti da giocare.
Prossimo incintro sabato 12 maggio, al palasport ESTRA alle ore 16, contro il CUS Firenze.