GIOVANILI

Pallacanestro Empoli-Rosini Impianti SBA Arezzo 67-60 dts
Parziali: 18/18; 25/24; 39/43; 56/56
Rosini Impianti: Scrocca, Doro 4, Borriello, Rossi F. 12, Miotti 23, Parigi, Dalla Verde 4, Badiali 4, Rossi M.P. 2, Vecchio 11. All. Delia
Buon avvio degli amaranto che approcciano bene la partita e prendono subito un leggero margine, i locali però pian piano iniziano a carburare e riagganciano, al termine del primo quarto, gli SBA a quota 18. Nel secondo periodo salgono in cattedra entrambe le difese e di canestri se ne vedono davvero pochi, così le squadre vanno negli spogliatoi, per la pausa lunga, con Empoli in leggerissimo vantaggio per 25 a 24. La ripresa del gioco vede la Rosini Impianti più brillante giocare meglio dei padroni di casa riuscendo a chiudere avanti al 30° minuto per 43 a 39. Il buon momento dei ragazzi di coach Delia prosegue anche nel parziale finale e, a poco più di 2 minuti dal termine, tocchiamo il massimo vantaggio sul 55 a 46. Quando tutto sembra far propendere il match dalla nostra parte accade l'imponderabile. I padroni di casa iniziano una decisa rimonta che li porta addirittura ad avere l'ultimo tiro per vincere la partita ma, fortunatamente per noi, l'azione non va a buon fine e si va ai supplementari. Qui ormai l'inerzia però è tutta per Empoli che nei 5 minuti di overtime piazza un parziale da 11 a 4 e si aggiudica, forse anche in maniera insperata vista come era andata la gara, la vittoria. Peccato per i nostri ragazzi che vedono sfumare, come già era successo ultimamente, il successo in un finale in volata.
Prossimo impegno domenica 15 Aprile, al palasport ESTRA, contro Sporting Valdambra.