GIOVANILI

Polisportiva Tavarnelle-Galvar SBA Arezzo 55-61
Parziali: 13/14; 25/29; 38/45
Galvar: Droandi, Nica 2, D’Aprile, Geppetti 8, Zanini, Giovacchini 8, Tavanti 2, Calzini 14, Cavina 17, Di Tommaso 10, Tiberi. All. Pasquinuzzi
La GALVAR u14 elite, che ultimamente aveva fornito buone prove senza raccogliere però il tanto sospirato successo, passa in trasferta a Tavarnelle Val di Pesa (Fi) e dopo tanta astinenza riassapora il dolce sapore della vittoria. Così come era accaduto lunedì nella partita casalinga contro COSTONE gli amaranto approcciano bene il match e conducono fin da subito nel gioco ma soprattutto nel punteggio. Non prendiamo mai grandi vantaggi ma abbiamo il merito di costringere i padroni di casa ad inseguire e non fare la partita tranquilla che forse si aspettavano, dopo 10 minuti il tabellone dice 14 a 13 SBA. Il secondo quarto si sviluppa all’insegna dell’equilibrio ma i ragazzi di coach Pasquinuzzi hanno il merito di continuare a fare il ritmo della partita e governarne l’inerzia così da andare nello spogliatoio alla pausa lunga avanti per 29 a 25. La ripresa del gioco è un momento molto temuto in quanto negli ultimi incontri è qui che abbiamo subito i parziali che hanno condizionato a nostro sfavore gli incontri condannandoci poi alle sconfitte. Questa volta i GALVAR sono però più attenti e concentrati e, tenendo il campo con autorità, non mostrano alcun segno di cedimento, tanto da essere al 30° ancora in vantaggio per 45 a 38. L’ultimo periodo ci vede raggiungere anche la doppia cifra di vantaggio ma i locali tentano però nel finale una disperata rimonta che, grazie all’equilibrio e alla determinazione amaranto, non sortisce alcun effetto e regala ai nostri un meritatissimo ritorno alla vittoria per 61 a 55. Prossimo impegno domenica 4 marzo, in trasferta a San Giovanni Valdarno, contro la Polisportiva Galli.