GIOVANILI

Laurenziana Firenze-Scuola Basket Arezzo 43/34
Parziali: 8/5; 18/13; 31/24
SBA: Carnesciali 1, Pratesi 13, Maddaluno, Salvi, Marcantoni 10, Tersillo 5, Radaelli, Lambruschini 2, Sandrelli ne, Capacci ne, Casini ne, Nocenti 3. All. Roggi, Ass. Vignaroli
Buona prestazione, soprattutto difensiva, dell'u13 che a Firenze contro la Laurenziana paga però a caro prezzo alcuni errori banali che gli precludono la possibilità di vincere la partita. In avvio di match entrambe le formazioni sviluppano una buona mole di gioco offensivo, ma fanno molta fatica però ad andare a segno. Ne esce così un quarto in cui a regnare sono le difese, ma i padroni di casa hanno il merito di condurre nel punteggio e chiudere avanti per 8 a 5. I secondi dieci minuti di gioco vedono proseguire l'incontro sui binari del massimo equilibrio e si va così al riposo lungo con i locali in vantaggio per 18 a 13. Ad inizio terzo periodo i nostri ragazzi, inaspettatamente colpiti da un vero e proprio black out, regalano letteralmente 6 punti consecutivi agli avversari che volano così sul 24 a 13. Tempestivo arriva il time out di coach Roggi che prima calma i suoi ragazzi e poi li indottrina su come fare a superare il momento negativo. I risultati si vedono subito tanto che al termine del periodo siamo sotto solo di 7 punti. Nell'ultimo parziale gli amaranto cercano in tutti i modi di agganciare i locali ma, nonostante tutti gli sforzi messi un campo, non si arriva mai oltre al -6, pesano come macigni i punti regalati ad inizio secondo tempo. Laurenziana controlla il finale di match e vince con il punteggio finale di 43 s 34. Prossimo imoegno savato 17 febbraio, al palasport ESTRA, contro Fides Montevarchi.