GIOVANILI

CMB Junor Lucca-Rosini Impianti SBA Arezzo 61-75
Parziali: 22/14; 32/43; 51/60
Rosini Impianti: Baracchi 4, Bichi 1, Bonanni 19, Calzini ne, Fascetto 2, Gilardoni 8, Giommetti 7, Palombi 12, Stella, Sturli, Vitellozzi ne, Ratkovic 22.
Trasferta vincente per la ROSINI IMPIANTI u18 ecc che, reduce dalla brutta prestazione casalinga contro Pontedera, grazie ad un secondo quarto di altissimo livello espugna il campo del Centro Minibasket Junior Lucca. Partono forte i locali che spingono in attacco e sono molto attenti in difesa e riescono così a mettere in difficoltà i nostri ragazzi ed ad aggiudicarsi il primo quarto per 22 a 14. La serata non sembra promettere bene per gli amaranto ma i ROSINI IMPIANTI SBA iniziano pian piano, soprattutto grazie ad una fase offensiva a tratti strepitosa, a cancellare con i fatti questa sensazione. I ragazzi di coach Delia giocano 10 minuti di fuoco e con un parziale del periodo da 29 a 10 ribaltano l'inerzia ed il risultato dell'incontro, andando al riposo in vantaggio sul 43 a 32. Alla ripresa del match i padroni di casa cercano di riprendere il controllo della situazione ma i nostri ragazzi sono bravi a gestire la partita e a far correre il cronometro verso la sirena finale senza rischiare mai più di tanto. Arriva così la terza vittoria stagionale in trasferta per gli amaranto, che fissano il punteggio finale sul 75 a 61 in proprio favore.
Coach Delia al termine ha così commentato: "Abbiamo giocato una partita dai due volti, come spesso ci capita. Primo quarto insufficiente, poi 30 minuti di ottima fattura. Purtroppo quando giochiamo contro squadre molto più attrezzate fare anche solo un quarto insufficiente pregiudica l'andamento della gara, contro squadre più alla nostra portata possiamo ribaltare il punteggio. Questa è l'unica differenza tra questa partita e partite in cui abbiamo fatto fatica. Faccio i complimenti ai ragazzi, perché abbiamo vinto contro una squadra motivata e ben allenata, non era affatto semplice.".
Prossimo incontro lunedì 12 febbraio al palasport ESTRA, alle ore 20.30, contro Basket Cecina.