GIOVANILI

Pistoia Basket-Chimet Scuola Basket Arezzo 50/74
Parziali: 13/18; 24/42; 37/66)
Chimet: Bonanni 12, Nica 11, Ratkovic 12, Rossi 3, Pratesi 9, Castellucci 2, Iannone 10, Cascone 11, Buonanno 4 All. Vezzosi, ass. Tavanti
Inizia nel migliore dei modi il 2018 della CHIMET u16 ecc che passa anche sul prestigioso parquet del palaCarrara di Pistoia, casa della The Flexx squadra di serie A, e ottiene così la quarta vittoria consecutiva in campionato. Partita che inizia con le 2 squadre che si studiano e dopo un primo allungo amaranto arriva il vantaggio dei locali, sarà l'unico durante tutto l'incontro. I nostri ragazzi cominciano a trovare con più continuità la via del canestro ma in difesa, soprattutto a rimbalzo, non sono impeccabili e così si arriva in equilibrio al termine del primo quarto dove un paio di palle rubate in chiusura di frazione ci permettono di finire avanti 18 a 13. Nei secondi 10 minuti di gioco la nostra intensità difensiva sale notevolmente e ne beneficia così anche l'attacco, dove troviamo molte conclusioni in contropiede che ci permettono di aumentare progressivamente il vantaggio. Peccato che sul +19 a 25 secondi dalla fine del secondo periodo, con palla in possesso nostro, commettiamo un paio di errori di superficialità e concediamo 5 punti facili ai nostri avversari chiudendo il primo tempo avanti solo sul +14. Alla ripresa del gioco però i ragazzi di coach Vezzosi entrano in campo ben determinati a finire il lavoro iniziato con decisione nel secondo quarto e così aumentano ancora i giri del loro motore e con un parziale da 24 a 13 chiudono i giochi riguardo la vittoria finale salendo al 30° minuto sul +29. L'ultima frazione vede i nostri ragazzi un po' troppo appagati, vistoso il calo di attenzione e intensità, e così i pistoiesi vincono il periodo e riducono parzialmente lo svantaggio. Il punteggio finale registra comunque un netto 74 a 50 per la nostra CHIMET u16 ecc. Coach Vezzosi al termine della partita ha dichiarato:"" Ripartire dopo le vacanze è sempre un' incognita ma i ragazzi sono stati bravi. Adesso dobbiamo solo riprendere ad allenarci con continuita' e capire se possiamo giocare ad un livello superiore rispetto a quello attuale. Io credo di si"". Prossimo impegno sabato 13 Gennaio a Siena contro la Virtus.