GIOVANILI

Virtus Siena-DuniaPack SBA Arezzo 53-62
Parziali: 15/7; 32/23; 46/46
DuniaPack: Calzini, Ghini 14, Giovacchini, Cabacungan 19, Di Tommaso 4, Furini 9, Marroni 6, Lisi 10, Di Sangro. All. Vezzosi
Arriva contro la Virtus Siena, guidata dal coach ex SBA Cappelletti, la prima vittoria stagionale per la nostra DUNIA PACK under 15 eccellenza che ripaga i ragazzi e coach Vezzosi del tanto lavoro fatto fino ad oggi e della costanza avuta nonostante tutte le vicissitudini a cui la stagione li ha messi davanti. La partita non parte affatto con il piede giusto per gli amaranto che, subito dopo la prima palla a due, subiscono subito un tremendo parziale da 13 a 0. Fortunatamente i nostri ragazzi non si fanno intimorire dall'avvio veemente dei senesi e passata la tempesta iniziano a giocare ed il primo quarto si conclude sul 15 a 7 per i padroni di casa. Il secondo periodo viaggia sui binari dell'equilibrio, nonostante la nostra situazione falli inizi a farsi pesante, e il parziale dice 17 a16 Virtus che così va al riposo in vantaggio per 32 a 24, ma con i ragazzi di Vezzosi che hanno dato però importanti segnali di presenza nel match. I dieci minuti che seguono il rientro in campo dalla pausa lunga segnano la svolta nella partita. Gli amaranto crescono moltissimo e i padroni di casa, che probabilmente non si aspettavano questa reazione, sembrano essere colpiti dal nuovo tema dell' incontro. Il terzo quarto viene vinto dai nostri DUNIA PACK per 23 a 14 che agguantano così, all' alba dell'ultimo periodo, la parità a quota 46. L' inerzia ormai è tutta amaranto e il quarto periodo ci vede allungare nel punteggio e avviarci verso la vittoria. Il tabellone alla fine segna, con grande soddisfazione di tutto il gruppo, 62 a 53 Scuola Basket Arezzo. Coach Vezzosi al termine ha dichiarato:"Questa partita e' la prova che con i ragazzi bisogna combattere sempre, ma anche accompagnarli nel loro percorso di crescita. Anche oggi ci mancavano Salvi e Cerofolini, ma per me conta solo chi c'e'. Tutti stanno migliorando e stiamo superando delle difficolta' che ci faranno crescere di 5 anni. Oggi abbiamo vinto una partita iniziata 13 a 0 per la Virtus. Abbiamo sbandato, ci siamo arrabbiati, poi ci siamo ricompattati e alla fine siamo stati eccezionali. Questa vittoria ci da morale e per noi inizia un altro campionato. Sicuramente seguiranno altre vittiorie. Bravi davvero" Prossimo impegno il 13 Dicembre, alle ore 20, al palasport ESTRA contro Olimpia Legnaia.