COMUNICATI

Pino Dragons Firenze-Dunia Pack SBA Arezzo 63-84
Parziali: 13/24; 34/38; 49/56
Dunia Pack: Calzini, Ghini 21, Cerofolini 14, Giovacchini ne, Cabacungan 19, Di Tommaso, Furini 13, Marroni 17, Salvi ne, Di Sangro. All. Vezzosi
La DUNIA PACK u15 ecc batte in trasferta il PINO DRAGONS FIRENZE e, conquistando la quinta vittoria su sei partite disputate nella seconda fase, si guadagna il diritto di giocare le finali di Coppa Toscana. La partenza del match è tutta di marca amaranto, con i padroni di casa che fanno estrema fatica a contenere l'attacco SBA che sembra essere in ottima giornata e va a segno a ripetizione permettendo ai nostri ragazzi di chiudere il primo quarto avanti, con buon margine, per 24 a 13. Nel secondo periodo il PINO mette in campo una buona reazione e, soprattutto grazie ad una serie di triple messe a segno, ricuce lo strappo ma al momento di andare negli spogliatoi, per la pausa lunga, sono sempre i DUNIA PACK a comandare per 38 a 34. La ripresa del gioco registra un sostanziale equilibrio in campo ma i ragazzi di coach Vezzosi sono bravi a mantenere il controllo del match e ad aggiudicarsi, anche se di misura, il quarto per 18 a 15 e continuare a guidare nel punteggio. Nell'ultimo periodo il timore di una rimonta dei padroni di casa viene subito spazzato via dalla decisione dei DUNIA PACK che riprendono saldamente in mano l'incontro e allungano in maniera tale da arrivare nel finale con il discorso vittoria già ampiamente archiviato in proprio favore.
Coach Vezzosi ha così commentato l'incontro : " Quando si dice che nello sport non bisogna mai mollare, che alla fine il lavoro paga, che le squadre giovanili devono migliorare mese dopo mese si dice la verita'. Noi abbiamo avuto una stagione difficilissima, ma ci siamo sempre impegnati al massimo anche quando ci siamo allenati in tre e nella seconda fase questi ragazzi hanno mostrato a tutti la loro crescita. Io non posso fare molto con chi si allena saltuariamente, ma posso incidere su chi si allena con continuita' e impegno garantendo un salto di qualita'. Contro Pino imbattuto nella seconda fase, questi ragazzi sono stati strepitosi, contro una squadra che nella prima fase ci aveva dato due sonore batoste. Sono sicuro che con Andreani Baccari e Peruzzi saremmo adesso all'interzona, ma sono altrettanto sicuro che quello che hanno fatto questi ragazzi e' ancora superiore e mi da piu6 soddisfazione. Adesso siamo pronti a giocarci le Final Four con rispetto ma senza paura e con un grande entusiasmo". Prossimo impegno le Final Four di Coppa a Firenze che si giocheranno sabato 2 e domenica 3 Giugno.