COMUNICATI

Webkorner Sici Montevarchi-Amen Scuola Basket Arezzo 55-74
Parziali: 15-21; 28-44; 39-62; 55-74
Webkorner Sici: Batistini 8, Rigucci ne, Baldini , Caponi 6, Sereni T. 7, Neri, Sarri 4, Giuliana 7, Masciadri, Sereni F. 2, Malatesta 21, Bonciani. All. Venturi
Amen: Bonanni ne, Cutini 15, Sturli, Gramaccia 7, Ratkovic 1, Ramirez 15, Bianchi 5, Liberto, Castelli 2, Giommetti 14, Provenzal 8, Gilardoni 7. All. Delia
Dopo la sconfitta casalinga in gara 1 l’Amen Scuola Basket Arezzo era chiamata ad una pronta reazione per non uscire senza vittorie dalla Semifinale PlayOff del campionato di Serie C di pallacanestro, in gara 2 al PalaMatteotti di Montevarchi gli amaranto hanno sfoderato una prestazione determinata e convincente che ha riportato la serie in parità grazie al 74-55 finale frutto di una partita condotta fin dalle prime battute di gioco. Come nella prima sfida della serie la SBA parte subito forte, cercando rapide conclusioni in velocità e tenendo un ritmo alto, così gli amaranto hanno messo a referto 21 punti nel primo quarto coinvolgendo subito Cutini e Giommetti dentro l’area avversaria. Nel secondo quarto Amen ancora tambureggiante, una tripla di Provenzal e l’energia di Ramirez valgono il primo sensibile allungo, quando dalla panchina poi Gramaccia e Gilardoni entrano piazzando 8 punti consecutivi che permettono alla SBA di dilatare il vantaggio fino al 44-28 dell’intervallo. Al rientro dagli spogliatoi gli aretini non mollano di un centimetro costringendo la Fides a soli 11 punti realizzati in 10 minuti, mentre in attacco l’Amen capitalizza con il trio Ramirez, Cutini e Giommetti il lavoro difensivo. All’ultimo mini riposo Arezzo è avanti 62-39, la gestione del vantaggio è oculata nonostante un ottimo Malatesta (21 punti alla fine per lui), provi in ogni modo a ricucire lo strappo. La partita termina 74 a 55 in favore dell’Amen che si guadagna così la possibilità di giocarsi il passaggio in finale PlayOff davanti al pubblico amico, gara 3 si giocherà infatti Domenica 6 Maggio alle ore 18.30 al Palasport Estra con gli amaranto che torneranno subito in palestra per preparare al meglio questo appuntamenti perché nei PlayOff ogni prestazione va azzerata e le partite vanno affrontate con il massimo della determinazione e concentrazione per tutto l’arco dei 40 minuti.