COMUNICATI

Dopo la sosta per le festività pasquali riprende il campionato di Serie C di Pallacanestro, l’Amen Scuola Basket Arezzo sarà impegnata Domenica 8 Aprile alle ore 18.30 sul parquet del Palasport Avenza contro la Spintermar Carrara, arbitri dell’incontro saranno i Sigg.ri Sposito ed Orlandini di Livorno. Nonostante la differenza di punti in classifica la gara si preannuncia molto insidiosa con Carrara, che da qualche giornata ha promosso il vice Pronesti in panchina dopo le dimissioni di coach Buffa, che davanti al pubblico amico ha già mietuto vittime importanti come San Vincenzo, Prato e Meloria Livorno, trovando contro le prime della classe le motivazioni giuste per mettere in campo tutto il proprio potenziale. Principale realizzatore della Spintermar è Salazar, giocatore capace di mettere a referto più di 13 punti a partita, seguito dall’esperto Valenti con 10; la forza dei marmiferi è l’energia che i giovani gialloblù sanno mettere in campo, già nella partita di andata risolta al fotofinish a favore della SBA, Gabriele Viola si segnalò come tiratore mortifero dall’arco con Putti, Munoz e Lanzi sempre utili al gioco di coach Pronesti. Nelle ultime giornate Carrara ha poi inserito l’ala scuola Don Bosco Livorno Bianchini che ha dato maggiore pericolosità vicino a canestro al quintetto gialloblù. In casa SBA coach Delia ed il suo staff dopo l’amichevole giocata contro la Synergy San Giovanni Valdarno durante la pausa, hanno lavorato intensamente per non abbassare il livello di attenzione dopo la sconfitta di misura rimediata in casa contro San Vincenzo, in classifica l’Amen in vetta con CMC Carrara e San Vincenzo, con le quali però in caso di arrivo a pari punti sarebbe al terzo posto. Intanto negli anticipi di questo penultimo turno CMC Carrara ha vinto il suo incontro sbancando Pescia con il punteggio di 89 a 81 nell’anticipo giocato giovedi sera, mentre San Vincenzoha liquidato Quarrata 74-63. A due giornate dalla fine della stagione regolare non sono molti i calcoli da fare con la SBA che proverà a vincere per tentare di migliorare ulteriormente la propria classifica in vista dei PlayOff, per ottenere questo risultato servirà una prestazione di alto livello contro un avversario che sarà affamato di cercare punti per mantenere dietro Quarrata ed avere un miglior accoppiamento per i PlayOut.