COMUNICATI

Basket Reggello - Amen SBA Arezzo 64-58
Parziali: 13-12, 15-16, 20-9, 16-21
Amen: Baracchi, Bichi ne, Castellucci 3, Fascetto, Guccione 5, Kebede 4, Licastro, Malile 22, Polverini 20, Romagnolo 4, Vitellozzi. All. Pasquini
Sconfitta esterna per la Promozione targata Amen di coach Pasquini, gli amaranto cedono a Reggello per 64 a 58 in quello che era un vero e proprio scontro diretto per l'accesso ad una delle prima quattro posizioni che valgono la qualificazione ai PlayOff. Gara equilibrata (28-28 al 20') poi nel terzo quarto la squadra di casa opera il break che risulterà decisivo per l'esito del match, l'Amen si blocca infatti in attacco mettendo a referto solo 9 punti in 10 minuti, non riuscendo nell'ultimo parziale a riagganciare gli avversari. Ultimo a mollare Malile autore du 17 punti nei dieci minuti finali dopo che Polverini era stato il migliore amaranto della prima parte.
Questo il commento di coach Pasquini: "La partita è iniziata in maniera positiva per noi, sicuramente non abbiamo raccolto in termine di punti quanto di buono fatto a livello di crircolazione di palla e scelte di tiro. Dopo l'intervallo ci siamo bloccati perdendo alcuni palloni che hanno permesso ai nostri avversari di prendere fiducia e fare il break sfruttando le nostre difficoltà. Abbiamo pagato oltremisura la tensione di una gara importante, cercheremo adesso di dare il nostro meglio per cercare di recuperare questo passo falso".
Prossimo impegno degli aamaranto domenica alle ore 18.30 al palasport Estra contro Impruneta.