COMUNICATI

Amen SBA Arezzo-Dukes Sansepolcro 51-39
Parziali: 9/4; 19/13; 36/26
AMEN SBA: Bichi 2, Boldi 6, Castellucci 20, Cutini 2, Fascetto 0, Guccione 4, Licastro 0, Malile 15, Stella 2, Vitellozzi. All. Pasquini
Dopo la brutta prestazione della settimana scorsa ad Impruneta, la nostra AMEN Promozione si rialza e, con una prova alquanto convincente, fa suo il match con Dukes Sansepolcro dell'ex coach SBA, ai tempi della serie B, Mameli. L'aria di derby fa si che la partita inizi con entrambe le squadre molto contratte e che fanno molta fatica a trovare la via del canestro, con le difese che conseguentemente diventano le padrone dell'incontro. I ragazzi di coach Pasquini hanno però il merito di prendere comunque il comando del punteggio, che di lì in poi non abbandoneranno più, e chiudere il primo periodo avanti 9 a 4. Nei secondi 10 minuti il copione e' sempre il medesimo e di canestri se ne vedono con il contagocce, ma gli amaranto controllano comunque il match portandolo sui ritmi a loro più congeniali e vanno così al riposo sul +6. Alla ripresa del gioco la partita scorre via tranquilla per i ragazzi di coach Pasquini che aumentano il vantaggio e al 30° esimo minuto sono avanti 36 a 26. Il momento clou del match si vive nell'ultimo periodo, quando gli ospiti riescono a trovare qualche canestro facile in contropiede e si riportano sul -4. Qui i nostri ragazzi però non si lasciano prendere dalla paura e con estrema calma respingono l'attacco dei biturgensi e riguadagnano un margine di vantaggio che gli permette di vivere tranquillamente gli ultimi istanti di gara. Il punteggio finale recita così 51 a 39 AMEN SBA. Coach Pasquini al termine ha dichiarato:"eravamo in piena emergenza e siamo stati bravi a compattarci nella difficoltà. Abbiamo comandato il punteggio per tutta la partita e nell'ultimo periodo non ci siamo fatti intimorire dalla rimonta ospite che abbiamo gestito con grande maturità, senza perdere la testa, mantenendo la giusta calma per riprendere il vantaggio e vincere." Prossimo impegno sabato 23 Dicembre al palasport ESTRA, alle 21, contro CUS Siena.