COMUNICATI

Amen Scuola Basket Arezzo-Fides Montevarchi 56-58
Parziali: 13/11; 26/32; 43/50
Amen: Baracchi 9, Bichi 2, Boldi 16, Camara, Castellucci 10, Fascetto 2, Licastro 1, Malile 16, Martinelli, Romagnolo, Stella ne, Vitellozzi. All. Pasquini
Dopo la sconfitta della settimana scorsa contro Virtus Certaldo la nostra Promozione, targata AMEN, cade ancora tra le mura amiche e questa volta a passare al palasport ESTRA e' la Fides Montevarchi. La partita inizia bene per i nostri che piazzano in avvio un primo break, frutto di un ottimo gioco espresso, e vanno subito avanti nel punteggio per 9 a 2. Gli ospiti reagiscono ma gli amaranto tengono e chiudono avanti il quarto per 13 a 11. Dopo le avvisaglie avvertite al termine del primo periodo, nella seconda frazione l' inerzia passa però totalmente in mano ai valdarnesi che ci mettono in grossa difficoltà con il loro attacco a cui la nostra difesa non riesce assolutamente a porre un freno. I secondi dieci minuti sono così molto negativi e andiamo al riposo sotto per 32 a 26. La pausa lunga in questo caso, nella speranza che coach Pasquini riesca a trovare la maniera giusta per far capire ai suoi come rientrare in campo e invertire il trend del match, e' quantomai benvenuta. Alla ripresa del gioco però le cose non cambiano e arriviamo a toccare anche il -14. A questo punto però i nostri hanno uno scatto d'orgoglio che gli permette di iniziare una lenta ed efficace rimonta, che li porta prima ad accorciare nel punteggio e poi a giocarsi addirittura nell' ultima azione dell'incontro la possibilità di vincere. Ai 23 secondi dal termine e fino alla fine, grazie ad una serie di rimbalzi offensivi catturati, gli amaranto hanno per ben tre volte il tiro della vittoria in mano, in condizioni neppure troppo complicate, ma non riescono ad andare a bersaglio e così gli ospiti vincono 58 a 56. Rimane l'amaro in bocca per aver regalato un quarto e mezzo di partita all' avversario, che e' parso tra l'altro alla portata dei nostri ragazzi. Unica nota positiva della serata la voglia di non mollare mostrata e la rimonta messa in atto dagli amaranto tra terzo e quarto periodo. Prossimo impegno domenica 3 Dicembre ancora in casa contro Basket Reggello.