COMUNICATI

Amen SBA Arezzo-Virtus Certaldo 36-43
Parziali: 8/5; 17/5; 25/24
Amen: Baracchi 2, Bichi 2, Boldi14, Castellucci 3, Fascetto 3, Guccione 2, Licastro, Malile 5, Martinelli ne, Romagnolo 5, Vannocchi, Vitellozzi. All. Pasquini
Dopo le due vittorie ottenute in entrambe le ultime partite disputate, l'AMEN Promozione interrompe la sua corsa contro una coriacea Virtus Certaldo ma soprattutto a causa delle difficoltà ad imporre il proprio ritmo al match e per le bassissime percentuali avute al tiro. La partita inizia con le due formazioni che metteno in campo un gioco molto blando e ne scaturisce così un avvio davvero poco scintillante, ma con gli amaranto che hanno comunque il merito di prendere il comando del punteggio e chiudere il primo periodo avanti 8 a 5. Nel secondo quarto la partita scorre via così come nel primo, pochi canestri, andamento lento e SBA sempre avanti nel punteggio e così si arriva al riposo lungo sul 17 a 15 per i ragazzi di coach Pasquini. Al rientro in campo ci si aspetta un cambio di ritmo dei nostri, con corsa ed intensità che sembrano essere gli ingredienti giusti per mettere in difficoltà gli avversari e vincere l' incontro, ma purtroppo ciò non avviene e nulla cambia, con il punteggio che al 30° minuto dice 25 a 24 AMEN. Con la speranza che, seppur non offrendo una grande prestazione, i nostri ragazzi possano comunque vincere la partita si arriva agli ultimi minuti dell'incontro. Purtroppo invece la beffa e' servita, e gli ospiti trovano la maniera di segnare in maniera continuativa per alcune azioni e produrre un break che gli vale la vittoria. Certaldo passa così al palasport ESTRA per 43 a 36 e porta a casa altri due punti per la sua classifica.
Coach Pasquini al termine ha dichiarato:"Abbiamo fatto un passo indietro rispetto all'ultima partita per approccio alla gara e intensità di gioco. Abbiamo avuto grosse difficoltà in attacco dove siamo stati lenti e macchinosi e tirato con pessime percentuali. Se fossimo riusciti a cambiare ritmo alla partita molto probabilmente avremmo vinto , ma purtroppo così non e' stato. Adesso ci alleneremo forte questa settimana per farci trovare più pronti per il prossimo incontro."
Prossimo impegno domenica alle ore 20.45 al palasport ESTRA contro Montevarchi.