COMUNICATI

Centro Minibasket Carrara-Amen Scuola Basket Arezzo 67-47
Parziali: 25-13; 37-27; 52-41
CMC: Tognozzi ne, Rath 17, Fontanelli 20, Tedeschi, Fiaschi 6, Leporati, Mancini 12, Peselli, Borghini 12, Gai, Tongiani, Buriano. All. Colombi
Amen: Cutini 18, Sturli, Gramaccia 7, Ramirez 4, Bianchi 4, Calzini, Liberto, Castelli, Giommetti 6, Provenzal 5, Gilardoni 3. All. Delia
Prima sconfitta in campionato per l’Amen Scuola Basket Arezzo che perde a Carrara contro il Centro Minibasket per 67 a 47. Gara in mano ai padroni di casa fin dalle prime battute di gioco, dove Fontanelli e Macini hanno impresso un ritmo forsennato per la difesa amaranto che non è stata capace di limitare il potenziale offensivo dei padroni di casa che hanno messo a referto 25 punti nei primi 10 minuti di gioco. La reazione dell’Amen comincia proprio dalla difesa, il quintetto di coach Delia riesce a cambiare marcia nella fase difensiva ma non riesce a convertire in punti il buon lavoro fatto. All’intervallo lungo il punteggio vede avanti i padroni di casa per 37-27, divario che sostanzialmente non si modifica nel terzo quarto dove le percentuali di realizzazione della SBA si confermano purtroppo molto deficitarie. Alla fine l’Amen farà registrare 11 su 30 da 2 punti e 3 su 30 da 3 punti, per Carrara è dunque gioco facile portare a casa il risultato incrementando il vantaggio fino ad un punitivo 67 a 47 finale. Domenica prossima l’Amen tornerà al Palasport Estra per cercare di voltare rapidamente pagina, avversario degli amaranto sarà il Vela Viareggio che in questo turno ha posticipato a mercoledi sera il proprio impegno casalingo contro la Fides Montevarchi.